Amistade, Il mondo agropastorale in Sardegna

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Sabato 19 luglio dalla ore 18:30 Villa Muscas, pressi Teatro Lirico Cagliari, via Sant’Alenixedda n° 2

Il settore agropastorale rappresenta da sempre, in Sardegna, lo specchio di tutto un popolo.

Programma:
Ore 18:30 Reading letterario tratto dal libro “Gli ultimi pastori sardi? Storie, testimonianze, prospettive” di Paolo Pisu, (sindaco di Laconi) ed. Cuec. Il libro rappresenta un contributo importante alla conoscenza della realtà agropastorale sarda.
Ore 19:00 Proiezione di estratti del film “Capo e Croce”, regia Marco Antonio Pani e Paolo Carboni. Il docufilm che racconta la protesta del Movimento dei Pastori Sardi. In sala i due registi.
Ore 20:00 Reading letterario tratto dal libro “Il Supramonte di Oliena, storie di pastori, banditi, flora e fauna di una montagna misteriosa” di Angelino Congiu, Ethos edizioni. Meticoloso lavoro di ricerca condotto sul campo per un patrimonio di conoscenza di inestimabile valore.
Ore 21:00 Intervento sul tema a cura di Stefano Lai. La sua cooperativa, o “comunella”, come preferisce chiamarla, viaggia in ottime acque. L’appassionato racconto della sua avventura per Anima Sarda.
Ore 21:30 Premiazione Contest fotografico Anima Sarda
Ore 22:00 Carovana Folk in concerto

Menu degustazioni, interamente a base di prodotti sardi d’alta qualità:
1° piatto: tamati chin frughe su letto di carasau, guanciale e salsiccia
2° piatto: gnocchetti con purpuggia e pecorino
3° piatto: ricotta fresca con miele e profumo di limone e menta Vino Nepente di Oliena al bicchiere Birra artigianale sarda Chemu alla spina

Amistade, Il mondo agropastorale in Sardegna ultima modifica: 2014-06-02T18:04:25+00:00 da admin